19.2.15

Film da vedere da soli in un sabato sera part 3





Love Actually = film da vedere per vari motivi. Innanzitutto c'è Keira, ovvero la donna che non sbaglia mai un film. Tutti i film di Keira Knightley sono meravigliosi e questo è uno di quelli. In secondo luogo, è ambientato a Londra quindi è bello di default. In terzo luogo, ci sono Hugh Grant e Colin Firth (scusate se è poco). In ultimo luogo, c'è tanto amore e due scene meravigliose: quella iniziale dell'aereoporto e quella dei "cartelli" (uno screenshoot qua in alto). Natale è già passato ma questo film è un evergreen da guardare tutto l'anno.

























The Lovely Bones/ Amabili resti = film che vi consiglio di vedere in lingua originale. Ci tenevo a vederlo dopo aver letto il meraviglioso libro di Alice Sebold (se potete leggetevi prima il libro). Parla di una ragazzina uccisa da un pedofilo che dall'aldilà segue la sua famiglia nella ricerca della verità sulla sua morte. Non ci sono scene cruente ma la tensione si sente in tutto il film e l'argomento è molto delicato. Stanley Tucci poi è fenomenale, che attore.








Atonement / Espiazione = anche questo film ha come co-protagonista Keira Knightley che, come al solito, non ne sbaglia uno. Non avevo alcune aspettative su questo film e poi si è rivelato uno dei più bei film che abbia mai visto! Non scherzo! Non contenta ora voglio leggere anche il libro di Ian McEwan da cui è stato tratto.
E' un film sui sensi di colpa di una ragazzina che, fraintendendo una scena vista da piccola (l'attrice che la interpreta è la stessa del film Amabili resti di cui sopra), finisce per condizionare per sempre la vita delle persone di cui è circondata...non posso dirvi altro perché sarebbe uno spoiler pazzesco. Le ambientazioni sono stupende e ogni scena sembra una fotografia. L'altro protagonista è James McAvoy di cui mi sono innamorata..dopo questo film ve ne innamorerete pure voi.

















The painted veil / Il velo dipinto = film pressoché sconosciuto ma che a me è piaciuto molto. Protagonisti Edward Norton e Naomi Watts. Parla di una coppia, lei donna viziata e benestante ma sopratutto annoiata che per sfuggire alla vita familiare accetta di sposare un batteriologo perdutamente innamorato di lei. Nonostante i tradimenti di lei, lui la perdonerà sempre. Lei capirà cosa significa amarlo solo quando andrà in Cina in occasione di un'epidemia di colera in un villaggio...
Lo consiglio solo agli amanti di film un po' mattoni, se volete qualcosa di più spensierato forse questo non è il caso!






The Beach = film che ho visto per la prima volta nel 2000 al cinema! Oddio sono già passati 15 anni! All'epoca si era ancora nella Di Caprio mania e si andava a vedere qualsiasi film che Leonardo faceva al cinema. Questo non era un film per ragazzine, quindi all'epoca lo avevo disprezzato e non poco. L'ho rivisto a distanza di molto tempo e ne ho potuto comprendere il valore nonché ammirare nuovamente le meravigliose location in Thailandia. Bello rivedere Leo così giovane, quanti ricordi....e da menzionare poi la soundtrack delle All Saints " Pure shores " che ancora persiste nelle mie playlist preferite quando ho tanta voglia di mare.







The Great Gatsby / Il grande Gatsby = la più recente collaborazione tra Leonardo Di Caprio e il regista Baz Luhrmann che avevano già lavorato insieme per Romeo + Giulietta. I party di Gatsby mi ricordano tanto la festa a casa Capuleti quando Romeo (Leonardo) e Giulietta (Claire Danes) si sono incontrati per la prima volta e innamorati perdutamente. Anche qui c'è una storia d'amore, o meglio, una storia d'amore che non si espressa poiché la donna di cui è innamorato Gatsby si è sposata con un altro visto che all'epoca Gatsby non aveva una lira...






Milk = storia vera di Harvey Milk (interpretato da Sean Penn), primo politico americano a dichiararsi apertamente gay  e attivista per il riconoscimento dei diritti dei gay. Purtroppo, come spesso succede alle brave persone nella storia che cercano di migliorare il mondo, è stato assassinato dall'abbietto di turno. Film commovente e molto istruttivo. Ah, nel film c'è James Franco...:)



 30 anni in un secondo = commedia divertente con una giovanissima Jennifer Garner che interpreta una ragazzina adolescente che desidera diventare grande e che per magia si sveglia da 30enne nella sua vita futura. Qui capirà come è diventata e le persone che le vogliono bene davvero e, a quel punto, cercherà di invertire la magia e tornare indietro per sistemare le cose. Film molto carino per una serata senza pensieri.


































Hackiko = premetto di non aver mai avuto un cane purtroppo, quindi non conosco il rapporto che si instaura tra padrone/cane. Voglio pensare che il tipo di rapporto sia sempre e in ogni caso quello tra il maestro di musica (Richard Gere) di questo film e Hackiko.  La storia riguarda un cane che accompagnava il suo padrone in stazione a prendere il treno per andare a lavoro e che poi lo veniva a "riprendere" a fine giornata. Un giorno però il suo padrone muore al lavoro e Hackiko non riesce a comprendere che il suo padrone non tornerà più. Per 10 anni il cane si presenterà ogni sera in stazione ad attenderlo invano. Storia tristissima e sopratutto vera ( nella foto in bianco e nero il vero Hackiko e QUI la sua storia). Molto commovente, ho pianto moltissimo ma ne valeva la pena.

Ogni foto presa da Google.


Per vedere gli altri film che suggerisco clicca QUI e QUI

6 commenti :

  1. abbiamo gusti piuttosto simili in fatto di film :) adoro Espiazione, bellissimo davvero, e ti consiglio senz'altro anche il libro, che io ho letto di recente in lingua originale. Penso sia uno dei pochi film che reggono il confronto con il libro.
    Col Velo Dipinto sfondi una porta aperta, amo Edward Norton! Se non l'hai visto ti consiglio anche La 25a ora, forse il miglior film di Edward.
    Love actually è Il film di Natale per me, non mi stanca mai, anche se lo so a memoria mi piace sempre come la prima volta!
    Ottimi anche Milk e The beach - indimenticabile la scena con Di Caprio e la coprotagonista che nuotano in mezzo al plancton che s'illumina col sottofondo di Pure Shores :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. questo commento potrei averlo visto io per quanto sono d'accordo! Adoro Norton anche io e ho visto la 25ora più volte, vale vederlo solo per il discorso allo specchio!
      Che film mi consigli da vedere? Io do suggerimenti ma non ne ricevo mai nessuno! :D

      Elimina
  2. Ho visto diverse volte Love actually e 30 anni in un secondo e mi sono piaciuti un sacco, leggeri ma molto belli e divertenti!
    Visto anche il Grande Gatsby, ma è un po' spessuccio per il mio modo di passare il sabato sera =) Mi ispirano molto Hachiko e The Beach (stranamente mai visto)

    My Blog ♥

    RispondiElimina
  3. Mi piacciono tutti tranne "The Beach", anche quando l'ho rivisto mi ha lasciata perplessa... Cosa più bella le ambientazioni, su quelle nulla da dire!!!
    Ottimi consigli!
    <3

    RispondiElimina
  4. The Beach non mi è piaciuto moltissimo mentre quasi tutti gli altri sì! Hachiko mi ha fatta troppo piangere!

    RispondiElimina

Grazie per il commento! Scrivi pure il link del tuo blog se ne hai uno e, se ti va, iscriviti tra le mie lettrici per aiutarmi a crescere! :)