6.5.20

Rose petal Jelly toner di Vitamasques


Oggi vorrei parlarvi di un tipo di prodotto di cui non vi ho mai parlato prima e di cui francamente non conoscevo neanche l'esistenza: il tonico gel!
Il tonico in foto è del brand Vitamasques e l'ho trovato nella beauty box di Abiby del mese di aprile (ve ne avevo parlato QUI )
All'inizio non avevo capito cosa esattamente si intendesse per jelly toner. 
Insomma, le crema viso possono avere la consistenza di un gel, esiste poi il più famoso gel per capelli...ma un toner?? Il toner è liquido, trasparente e fresco per eccellenza. Ero decisamente diffidente.
Poi l'ho provato e ho capito.




Come vedete, l'applicazione è facile. Se ne preleva un po' premendo la confezione. 
Al tatto è già freschissimo e, non so se si vede bene in foto, all'interno del gel ci sono delle piccole particelle tonde e altre giù filamentose che si sciolgono dopo averlo steso sulla pelle.




Che dire, è freschissimo. La sensazione è proprio quella di un toner e non di una crema. Non sembra che il prodotto venga assorbito ma sembra che "evapori".
Non macchia, rende la pelle fresca e ti "sveglia" lo sguardo. Dà una sensazione di sollievo e puoi anche procedere anche a truccarti subito dopo l'applicazione perché lascia la pelle asciutta e pulita.
Non vedo differenze tra un toner normale e questo se non, appunto, per la consistenza che può piacere o meno.
Posso dire che l'unico vantaggio del toner-gel rispetto al classico toner è la sua praticità. Ne puoi prelevare quanto ne vuoi con praticità e sopratutto non devi usare dischetti di cotone che poi devi buttar via, bastano i polpastrelli! 


Ultima osservazione, ma non meno importante. Questo prodotto mi ha ricordato tantissimo un classico toner che conosciamo tutte: l'acqua distillata alle rose di Roberts.
Il rose petal jelly toner ha lo stesso identico profumo di questo grande classico e ha la stessa resa finale. Credo che i nostri amici coreani (il brand di cui vi ho parlato è coreano) che notoriamente ne sanno a pacchi di skincare abbiano studiato i propri prodotti sui capisaldi della storia della cosmesi e della cura del corpo. Come biasimarli!
Come dissi nel post su Abiby, quello di cui vi ho parlato non è un prodotto che ho trovato in giro o che si trova facilmente online ( a parte sul sito ufficiale ovviamente). Anche sul sito stesso di Abiby QUI è sold out. 
Se conoscete link o negozi che lo vendono scrivetelo pure nei commenti.
Alla prossima!


5.5.20

Prodotti finiti aprile 2020

Buongiorno a tutti,
anche aprile è passato (anche se sembra durato un anno) e di seguito vi mostro i prodotti che ho finito questo mese.



Shampoo Milk - Shake = uno degli shampoo migliori che abbia mai provato. E' stato acquistato dal parrucchiere (avete presente quei prodotti miracolosi che usano solo i parrucchieri?) e anche se costa un pochino (circa 13 euro) ne vale la pena.
Prima osservazione da fare: dura una vita, sul serio, una vita! Ne basta davvero poco per pulire bene i capelli essendo cremoso e concentrato. Come vedete il flacone è da 300 ml e io, nonostante abbia i capelli lunghi, ci ho impiegato quasi 3 mesi per finirlo. 
Inoltre protegge i capelli colorati e ne mantiene la lucentezza. Vi segnalo per ultimo il profumo di latte fresco che sprigiona mentre lavi i capelli sotto l'acqua corrente, delizioso! Se volete provarlo ecco il link QUI


Shampoo Lush al mango = sono una fan dei prodotti solidi di Lush e amo la loro filosofia. Purtroppo non sopporto i loro prodotti liquidi, non so davvero come li formulano. Mi sembrano davvero aggressivi e iperprofumati.
Ho ricevuto questo shampoo come regalo da mia cognata insieme ad altri due che non ho ancora provato.
Innanzitutto, non so come sia possibile che esistano ancora degli shampoo che letteralmente ti bruciano gli occhi. Durante il primo shampoo con questo prodotto mi era finita un po' di schiuma negli occhi e ho davvero visto le stelle. Sono uscita dal box doccia con gli occhi rossi.
Note positive: lo shampoo lascia davvero i capelli profumati e sgrassa bene i capelli se sono unti e sporchi. Non lo userei però tutti i giorni, è "molto" sgrassante.
Note negative: il profumo sui capelli persiste troppo (facendo la doccia la sera, sono stata costretta ad addormentarmi con il profumo persistente di mango che non se ne andava) e, ripeto, se finisce negli occhi brucia da morire. Forse, e spero, questo è un problema solo mio.
L'ho finito perché non mi piace buttare via le cose ma di sicuro non lo ricomprerei.


Minitaglia di crema viso di Sephora = buona, mi è piaciuta. Inodore e come dice la confezione è "instant". Stendi la crema e la pelle la assorbe istantaneamente. La avevo iniziata nell'ultimo viaggio ma, poiché non si viaggerà molto prossimamente, ho preferito finirla prima che vada a male.

Campioncini di shampoo, balsamo e gel doccia = ennesimi campioncini degli hotel che invece di usare nell'hotel poi uso a casa! Almeno faccio spazio (per nuovi campioncini :P)

Alla prossima!

30.4.20

Maschera per gli occhi di Vitamasques - Gold Eye mask

Buongiorno a tutte!
Oggi vi parlerò di uno dei prodotti che ho trovato nella Beauty Box di aprile di cui vi ho parlato QUI : i patch da apporre sotto gli occhi di Vitamasques.
Premetto che non conoscevo la marca "Vitamasques" che ho scoperto essere coreana (e delle marche skincare coreane ci fidiamo eccome!).
In Italia non l'ho vista in nessun negozio (Sephora, Douglas, ecc..) e senza la beauty box Abiby probabilmente non l'avrei mai conosciuta. Voi l'avete vista da qualche parte?
Torniamo a noi. Questi patch sono contenuti in questa bustina molto carina e ben sigillata.



Appena aperta potete vedere subito i due patch attaccati alla parete e impregnati di acido ialuronico e oro 24 carati infuso (sarà vero? bah).



Li applico facilmente subito sotto gli occhi e li tengo in posa come da istruzioni per 15 minuti.
Prima impressione: freschezza. Senti che il tuo viso riprende vita, come se avessi avuto una boccata d'aria fresca. Ne avevo tanto bisogno visto che ormai non esco da un mese data la quarantena!
Realizzo poi che li vorrei tenere più tempo ma effettivamente il tempo indicato è quello giusto in quanto dopo circa 15 minuti senti che i cerotti "tirano" perché si stanno seccando e, tutto il liquido di cui erano impregnati, è stato assorbito dalla mia pelle.






Dopo averli tolti, ho percepito proprio una bella sensazione di freschezza e sopratutto idratazione nel contorno occhi.
La pelle risente molto delle condizioni climatiche e non solo di quello che mangiamo. Rimanere in casa tutto il tempo e non avere un giusto ricambio d'aria può essere significativo per il benessere della nostra pelle. E io ero veramente in una situazione disastrosa: pelle spenta e in alcune zone secca, anche a causa dello stress.
Sono contenta, è stato piacevole averli usati ed è stato anche utile a livello psicologico prendermi un po' cura di me stessa.
Devo dire poi che amo moltissimo questi metodi di bellezza "istantanei". Non richiedono tantissimo sforzo e tempo e ottieni un beneficio immediato.
Il prezzo non è affatto proibitivo. Nel giornale di Abiby si legge che costano sui 7 euro e devo dire che li valgono tutti.
Se li trovate fisicamente in qualche negozio, fatemi sapere perché io li ricomprerei.
Intanto vi rimando sullo shop di Abiby e quello di Vitamasques
Alla prossima!

27.4.20

Beauty Box di aprile 2020 - ABIBY

Buongiorno a tutti, oggi vorrei parlarvi di Abiby, un servizio italiano in abbonamento a €24,90 al mese di beauty box che contengono prodotti di bellezza del valore di oltre €90 che vengono spediti direttamente a casa tua ogni mese.

Ho provato quella di aprile e devo dire che sono molto soddisfatta principalmente per alcuni motivi che vi elencherò di seguito accompagnati dalle foto che ho scattato:


1 - l'imballaggio: l'imballaggio è una scatola rigida e esteticamente apprezzabile. I prodotti sono fermi all'interno e non rischiano di venire schiacciati o sballottati troppo.


 2 - gli accessori omaggio : appena apri la scatola trovi un accessorio in omaggio che contiene i prodotti. Questo mese mi è capito questo bellissimo sacchetto di tela che posso riciclare come portascarpe da viaggio o altro.




3 - la qualità dei prodotti: all'interno ho trovato marche che conoscevo e che sono una garanzia di qualità  come Caudalie e altre che non conoscevo (Vitamasques e Mudmask) e che probabilmente non avrei conosciuto così facilmente nei soliti negozi dove vado di solito (Sephora, Marionnaud, ecc..)



4- il giornale: Abiby non si limita a mandarti dei prodotti ma ti spiega cosa sono (breve storia della marca, gli ingredienti alla base del prodotto, nascita del prodotto) e soprattutto come si usano.






5 - la trasparenza del prezzo: niente trucco, niente inganno. Basta cercare su Google o sui vari siti i prezzi di ogni singolo prodotto della box per accorgerti che è tutto vero. I prodotti che ti vengono mandati sono quelli originali, anche nelle dimensioni (non sono minitaglie) e valgono molto di più di quanto li hai pagati. Hai pagato €25 al posto di €109!

  

6- l'universalità dei prodotti: mi sono chiesta: come è possibile mandare a tutte le abbonate gli stessi prodotti? Ognuna di noi ha esigenze diverse, età diverse, pelle diversa. La risposta sta nell'universalità dei prodotti che ti vengono inviati. 
Per esempio in questa beauty box c'è una maschera viso alla base di foglie di tè giapponese e argilla. Tutte facciamo maschere purificanti con maschere di questo tipo, ovviamente con frequenze diverse in base al tipo di pelle.
Poi ci sono i patch per il contorno occhi per rinvigorire lo sguardo stanco e poi un tonico viso gel ai petali di rosa (quindi delicato e adatto a qualsiasi tipo di pelle).
Insomma, difficilmente ti verrà inviato qualcosa che non potresti utilizzare.



7- la novità: ci sono dei prodotti che ancora devono essere lanciati sul mercato! In questa box c'è la nuova crema di Caudalie della linea "Vinoperfect" a base di ingredienti derivati dall'uva (ricca di antiossidanti) e dalla peonia che serve per proteggiate sia la pelle più giovane da macchie scure causate da brufoli, acne o pillola e sia le pelli già mature che hanno bisogno di ravvivare l'incarnato.
La definisco novità perché oggi, al momento della pubblicazione di questo post, non è ancora in vendita neanche sul sito italiano di Caudalie!



8 - l'attesa: per chi ama lo skincare o in generale i prodotti di bellezza, un servizio simile a questo è stupendo! Ogni mese hai qualche nuovo prodotto da provare, sperimentare, recensire e consigliare. Ed è come ricevere un regalo che non sai cosa sia ma che sai che sicuramente ti piacerà.

E voi avete provato Abiby? Come vi siete trovate?

Presto, sul blog, vi farò la recensione dei prodotti! Non vedo l'ora!

A presto,
Mari

9.4.20

Come personalizzare l'agenda (Kikki K + modes4u)

Alzi la mano chi usa ancora l'agenda!
Ormai è un oggetto quasi in disuso, ma io lo trovo comodissimo. 
Ammetto però di non averla più come agenda classica per gli appuntamenti. Per quello ormai uso google calendar dove ho un calendario personale, un calendario condiviso con il mio compagno e ho la possibilità di condividere gli eventi con le persone che vi parteciperanno. Ammettiamolo, la tecnologia in questo caso è molto più comoda e veloce.
Per quanto riguarda invece il "flusso di coscienza", come lo chiamo io, per me è molto più bello e utile avere un agenda.

Nell'agenda scrivo tutto quello che mi viene in mente e che "splitto" nel momento in cui l'ho fatto, ecco alcuni esempi:

- ho ordinato un pacco su Amazon e uno su Sephora? Lo scrivo immediatamente sulla mia agenda così da depennarli appena mi vengono consegnati. Se dovessi basarmi sulle email come remind e il pacco non mi venisse recapitato nel giro di qualche giorno potrei dimenticarmi pure di averlo ordinato (in questo periodo poi...sto aspettando un pacchetto da più di un mese!).
- ho intenzione di fare un'assicurazione sanitaria appena finisce questo periodo
- devo stampare alcuni documenti e fare le fotocopie degli scontrini del 730
- devo ritirare una cartella clinica
- devo ritirare un PC che ho fatto riparare
- mi viene in mente un film che vorrei vedere/rivedere e lo scrivo

e via dicendo...ho miliardi di cose scritte che vorrei fare o che devo fare e che per fortuna ho scritto. Scrivo anche le cose che devo ricordare al mio compagno o ad altre persone.

Sicuramente ci sono altri modi, anche con il telefonino, per tenere presente tutte queste cose e non perderle per strada.
Esistono google tasks, to do (per esempio uso questa app per la lista della spesa condivisa con il mio compagno), e altre app molto utili, ma per questo tipo di attività che devo compiere io personalmente preferisco sempre scrivere e avere tutto in un "posto" solo.
E voi come organizzate le attività da fare o dove scrivete le cose che vi vengono in mente?
Comunque, a parte questi discorsi, adoro la cancelleria e le agende e credo che anche nel 2050 (se ci arrivo) non rinuncerò mai a carta e penna!
Questa è la mia agenda Kikki.k che ho comprato QUI ormai due anni fa.
Mi è piaciuta moltissimo per il design e per il fatto che questa marca avesse molte agende che si chiudevano con la zip rispetto ad altri brand (Filofax, ecc...).
Purtroppo, non so per quale motivo, finisco per sgualcire le agende che si chiudono con il bottoncino e per piegare o strappare i fogli che vi sono all'interno. 
L'agenda con la chiusura a cerniera è quella giusta per me e, in particolare, quello che ho comprato è perfetta per me!








Come già sapete, la gente seria vuole all'interno dei fogli bianchi e semplici su cui poter scrivere.
La sottoscritta, invece, continuerà ad amare il Kawaii fino alla fine dei suoi giorni perciò tendo sempre a personalizzarla con i fogli di vari bloc notes che ho comprato negli anni su modes 4u (per capire come sia fatto il paradiso della cancelleria cliccate sulla gif qui sotto!) and yeah, thanks me later!


Kawaii Shop Modes4u.com

Di seguito il blocchetto di fogli San-X che ho comprato su Modes4u tempo fa da inserire nella mia agenda.
Come potete vedere, gli anelli dell'agenda sono particolari e non ho trovato un perforatore di fogli adatto e ad un prezzo accettabile.


Su Amazon ho trovato invece questo perforatore singolo a circa 8 euro. La marca è Lebez ed è ottima, la uso anche in ufficio.
Certo, ci impieghi un po' di più a fare i 6 buchi ma il risultato è ugualmente preciso. Lo potete trovare qui: 



Come potete vedere nella foto, apro gli anelli e spingo un pochino il foglio sui punti dove vorrei che ci fosse il buco.


In corrispondenza dei piccoli solchi, prendo il perforatore e faccio il buco. Riesco a fare insieme fino a 4 o 5 fogli alla volta.


Ed ecco il risultato finale, ho dei nuovi fogli da inserire nell'agenda (aggiungerei anche più carini, simpatici, piacevoli e meno noiosi degli originali) e non è più necessario comprarli sui siti ad un prezzo eccessivo solo perché è difficile trovare dei fogli che abbiano i buchi nelle stesse posizioni!



Alla prossima!


6.4.20

Linea Skincare Garnier Bio - Lavanda e Lemongrass





Ho sempre amato Garnier da quando ero piccola e continuo a comprare i prodotti di questa marca. Gli shampoo Ultra Dolce in tutti i vari "gusti" sono immancabili nel mobiletto del bagno e ne ho parlato in passato anche nel blog.
Durante le vacanze di Natale mi è capitato di fare la spesa in un Auchan enorme e ho scoperto questa nuova linea Bio di Garnier per la skincare. 
Comprando principalmente al piccolo Simply sotto casa, non mi capita di vedere le nuove novità sul mercato, e Garnier non lo trovi neanche da Sephora!
Incuriosita dal packaging molto carino e dal prezzo piuttosto contenuto ho comprato questi due prodotti che ho incominciato a utilizzare da quando è iniziato il lockdown (ormai quasi un mese...sigh!).
Caratteristica che li accomuna? Appartengono a una linea vegana cioè non hanno nessun ingrediente di origine animale né sono testati sugli animali.

IDRATANTE RIEQUILIBRANTE AL LEMONGRASS

Premessa: "Lemongrass" vuol dire citronella. Evidentemente è più cool usare termini inglesi.
Caratteristica principale di questa crema per il viso? E' molto fluida, quasi liquida ed ha un profumo di citronella meraviglioso, fresco e primaverile. 
La utilizzo per "svegliare" un po' il viso spento ed è una crema davvero molto leggera. Si spalma e si assorbe subito e senti immediatamente il viso fresco e idratato. 
Per chi ha la pelle davvero molto secca non la consiglio perché l'idratazione è "leggera", ma per chi ha la pelle mista è ottima. 
Va bene anche per applicarla come base per il trucco di prima mattina (il suo profumo ti sveglia ancora meglio di una tazza di caffè!) perché si assorbe subito e non rischia di "impastarsi" con il fondotinta o la cipria. La pelle non si unge e rimane opaca.
Lo potete comprare nei supermercati o su Amazon qui:









CREMA ANTI - RUGHE ALLA LAVANDA

Ebbene, avendo superato i 30 anni, oramai devo considerare anche quel lato dello skin care che pensavo non sarebbe mai arrivato.
E' la seconda crema anti-rughe che posseggo (l'altra è una crema notte di Oil of Olaz di cui vi parlerò prossimamente) e devo riscontrare in entrambe la stessa caratteristica: la "pesantezza".
Non do assolutamente un'accezione negativa quando parlo di "pesantezza", intendo dire che le creme anti-rughe che ho sono davvero molto idratanti e "pastose". Per intenderci, al tatto questa mi ricorda la crema Nivea nella classica confezione di latta blu che tutti quanti conoscono.
La differenza è che questa, una volta applicata sul viso, è meno difficile da stendere e il viso non diventa bianco come per la Nivea dove hai bisogno di una cazzuola per farla assorbire anche sulle gambe :D
A parte gli scherzi, la trovo ottima soprattutto nel contorno occhi o nelle zone più secche del viso (ultimamente ho la fronte screpolata e non so il motivo, non posso dare nemmeno la colpa al freddo essendo chiusa in casa da un mese!). Poi il profumo di lavanda è inebriante e rilassante e ti dà una bella sensazione di benessere.
Non la userei sicuramente prima del trucco perché non si assorbe subito e l'effetto lucido dato dalla combinazione di questa crema e un fondotinta sarebbe imbarazzante.
La userei solo a fine giornata dopo essermi struccata, nei mesi un po' più freddi o in giornate come queste di lockdown in cui non ci trucchiamo da settimane e possiamo dedicarci alla skin routine. Usciremo da casa con una pelle da photoshop senza photoshop! 
Infine, una piccola considerazione personale: l'unico modo per sentire profumo di natura in questo momento sono queste due creme, che amarezza!

Potete acquistare questa crema nei supermercati o su Amazon qui:








3.4.20

Top 12 Sexy Wedding Dresses 2020

Sexy Wedding Dresses 2020
( Sexy Wedding Dresses 2020 )

Lots of girls dream about their wedding dresses for years and years, even since childhood. Keep in mind that choosing a wedding gown that accentuates your features is the key. Today, let's check out Top 12 sexy wedding dresses 2020 that includes bridal gowns in various styles. I'm completely sure you'll find the budget bridal gowns.


1. Sexy Ball Gown Lace Sexy Bridal Gown

Sexy Ball Gown Lace Sexy Bridal Gown

Captivate your husband in a ball gown with beading embellishment. A great choice for an elegant look on your big day.


2. Mermaid Sweetheart Tulle Sexy Dress for Wedding

Mermaid Sweetheart Tulle Sexy Dress for Wedding

This tulle wedding dress 2020 with a mermaid silhouette is for the bride who wants a sexy style. The mermaid silhouette offers effortless sexiness for your big day.


3. Sexy Tulle Ivory Sexy Bridal Gown

Sexy Tulle Ivory Sexy Bridal Gown

Elegance and sensuality are combined in this tulle silk-like satin mermaid wedding gown with lace appliques from MillyBridal.


4. Sexy Open Back Sequins Sexy Bridal Gown

Sexy Open Back Sequins Sexy Bridal Gown

Say"I do" in this beautiful mermaid wedding gown with lace appliques and sequins that make you sparkle on your big night. It's a unique wedding dress for you unique moment.


5. Sexy Open Back Lace Sexy Dress for Bridal

Sexy Open Back Lace Sexy Dress for Bridal

Mermaid silhouette, lace and sequined fabric and a deep V-neck- get ready to wow everyone in this bridal gown on your big day.


6. Sexy Lace Sexy Wedding Dress Open Back

Sexy Lace Sexy Wedding Dress Open Back

Such best lace wedding dresses made from lace fabric are the perfect option for showing off your beautiful curves. The low back design is so alluring.


7. Open Back V Neck Sexy Bridal Gown with Slit

Open Back V Neck Sexy Bridal Gown with Slit

This A-line chiffon wedding dress is for the bride who wants a dress offering both comfort and allure. The daring plunging V-neck will show off your gorgeous bustline and the V-back will highlight your beautiful back.


8. Sexy Tulle Ivory Sexy Dress for Wedding

Sexy Tulle Ivory Sexy Dress for Wedding

Show off your figure in a tight tulle chiffon wedding gown. The lace appliques add the perfect amount of glam to this bridal gown.


9. Mermaid Sparkle & Shine Sequined Sexy Wedding Gowns

Mermaid Sparkle & Shine Sequined Sexy Wedding Gowns

Such sequined mermaid bridal gowns with a plunging V-neckline are the perfect option for stunning everyone on your big day.


10. Sexy Open Back Sequined Sexy Dresses for Wedding

Sexy Open Back Sequined Sexy Dresses for Wedding

A mermaid gown crafted from sequined fabric will make you look shimmering on your big day. The gown will show off your curves in the best way.


11. Open Back Tulle Ivory Sexy Dress for Bridal

Open Back Tulle Ivory Sexy Dress for Bridal

Elegant and stylish, this princess V-neck tulle wedding dress with crystal detailing around the waist highlights your feminine figure most.


12. A Line Open Back Lace Sexy Bridal Dresses

A Line Open Back Lace Sexy Bridal Dresses

Receive compliments from your family and friends in an A-line silk-like satin wedding dress with a side slit. The illusion scoop neck adds sexiness to this wedding dress.