31.3.13

Memories: Pasquetta a Volterra

Quest'anno le vacanze di Pasqua le passo qui nei dintorni, ma l'anno scorso le h passata in Toscana con la mia amica Monica, che bella vacanza!
Tra le nostre tappe c'erano Siena, Montepulciano, San Gimignano e Volterra, ma quella che mi è rimasta decisamente nel cuore è quest'ultima, ci andrei ogni anno!
E' un bellissimo borgo e sembra di respirare ancora l'aria medioevale camminando per le sue vie. Non so se conoscete "Non ci resta che piangere" con Massimo Troisi e Roberto Benigni..ecco, è proprio quella la sensazione!
Abbiamo mangiato i piatti tipici accompagnati dal vino rosso nostrano :D e ci siamo godute la città tra negozietti, scorci magici e gente del posto che ci rivolgeva la parola senza tanti problemi ahah
Avendo poi programmato la nostra permanenza a Volterra per il lunedì di Pasquetta, abbiamo potuto assistere a questo tradizionale evento degli sbandieratori.
Ecco la storia:

"L'Omaggio di Primavera ha origini antichissime, rifacendosi addirittura ad un rito pagano quando, in occasione dell'equinozio di primavera, il popolo volterrano festeggiava il passaggio dal buio alla luce rendendo omaggio al risveglio della natura dalla lunga pausa invernale mediante l'abbellimento della città con ghirlande di fiori primaverili.
Anche nel medioevo si è tramandata questa tradizione e pare che in occasione del "majo di primavera" il popolo si radunasse in piazza di buon ora e svegliasse i Priori offrendo loro fiori e spettacoli in segno di festa per l'arrivo della primavera.
Nel contesto ovviamente non potevano mancare gli sbandieratori che davano vita a caroselli di bandiere nella piazza e per le vie cittadine.
Con l'Omaggio di Primavera, il Gruppo Storico Sbandieratori, il Lunedì di Pasqua di tutti gli anni, intende offrire ai numerosi turisti che nel periodo pasquale affollano la città la rievocazione di questo antico rito pagano, con una nota di folclore e di allegria.
La manifestazione si svolge al mattino: alle 11,15 il Corteo Storico, composto da una cinquantina di figuranti in costumi medievali, si muove dalla Porta a Selci e, percorrendo tutto il centro storico, arriva in Piazza dei Priori dove dà vita al carosello di bandiere. Numerose coreografie accompagnano l'esibizione degli sbandieratori, alcune delle quali si rifanno a fatti storici avvenuti nella Volterra medievale e rinascimentale."

http://www.sbandieratorivolterra.it/

Non so se anche voi siete state appassionate della saga di Twilight ma questa città è quella dove, per chi conosce la storia, in teoria risiederebbero i Volturi.
Alcune scene di New Moon sono state girate qui ed altre a Montepulciano (ovviamente siamo andate anche là) e noi due come colonna sonora di questa vacanza abbiamo ascoltato solo le musiche del film :D
Vacanza indimenticabile, spero di ritornarci un giorno!
Ecco delle foto di qualche momento...non sembrano dei quadri? Paesaggi e luoghi mozzafiato!
















(foto mie e di Momography )

1 commento :

Grazie per il commento! Scrivi pure il link del tuo blog se ne hai uno e, se ti va, iscriviti tra le mie lettrici per aiutarmi a crescere! :)