16.2.13

Tea, partita e plaid

Bene, per me si prospetta "another weekend without make up" ovvero stasera non vado da nessuna parte. Non ho in programma niente e non me ne dispiaccio, sono una gran tifosa del Milan ma sopratutto un'appassionata di calcio.
Insomma, per me stare sul divano stasera con il plaid sulle gambe al calduccio e guardare Roma-Juventus non è un gran sacrificio, tutt'altro!
Sarò sfigata, sarò quello che volete ma solo a me non provoca grandissimo divertimento andare per locali a sentire musica che non mi piace ad alto volume o bere cocktail dolciastri e alcolici a ben 10 euro ?
Boh, io preferisco farne a meno. O meglio, mi piace uscire solo se ho qualcosa di preciso da fare come un concerto/cena/ partita allo stadio...se no, davvero, a casa tutta la vita!
Poi stasera gioca titolare Daniele De Rossi che è sempre un bel vedere...sì sì, adesso penserete "ahhhh in realtà le piacciono i calciatori, non il calcio!". No no, mi piace il calcio, guardo 4295365 partite all'anno ma che ci volete fare, sono pur sempre una donna e a me quell'uomo crea scompensi!
In ogni caso, oggi mia mamma è tornata a casa con tutta questa roba dolce. Magari vuole farci venire il diabete e liberarsi di noi, chissà.


Così ho deciso che, dopo una giornata di commissioni e pulizie, potevo coccolarmi con un bel bagno caldo ai sali di rosa, tè e ciambellone bicolore appena comprato!
Ma quanto sono belle le tazze del Mulino Bianco? Te ne davano una gratis  al Bennet ogni 3 prodotti che acquistavi della loro marca. Quanto mi piacciono queste iniziative.
Ah, il tè, rigorosamente Twinings!



1 commento :

Grazie per il commento! Scrivi pure il link del tuo blog se ne hai uno e, se ti va, iscriviti tra le mie lettrici per aiutarmi a crescere! :)