28.1.13

Pochette Make Up da borsetta

Di solito, a parte la cipria ogni tanto o il lipbalm/rossetto, non faccio ritocchi al trucco mentre sono in giro durante la giornata ma la lontana ipotesi che io non abbia la mia pochette con i trucchi in borsa mi provoca scompensi.
Lo so, sono pessima ma è così.
Già la vita è difficile, cerchiamo di affrontarla almeno con un trucco decente e che ti fa sentire bene!
In ogni caso questa è la mia pochettina. Avevo uno sconto di 2 euro da spendere al Bennet prima di Natale su un prodotto Rimmel a mia scelta.
In realtà non mi serviva niente perchè mi sono prefissata di consumare un bel pò delle cose che ho prima di comprare qualcosa, ma il mio occhio è caduto su una confezione regalo di Rimmel in cui era contenuta questa bellissima pochette con un mascara chiamato Maxi al prezzo di 9,90.
Non l'ho ritenuto un prezzo eccessivo visto che avrei pagato per un mascara nuovo (i mascara servono sempre!) e una pochette soltanto 7,90 euro.
E quindi ho ceduto e l'ho presa! Mi piace tutto di questa pochette: la dimensione perchè non è troppo grande nè troppo piccola, il pizzo e il fiocco, il contrasto rosa antico/nero, la fantasia a pois e la taschina davanti! E' bella e praticissima!



Ed ecco il contenuto!
  • fondotinta compatto Clarins = è l'ideale perchè ha uno specchio grandissimo. Inoltre essendo compatto posso opacizzare le parti lucide ed essendo fondotinta posso anche coprire eventuali difetti
  • palettina ombretti Elf = contiene i colori che ,in caso di trucco di emergenza, si abbinano con ogni vestito che potrei indossare.
  • mini mascara Diorshow di Dior = trovata nella confezione natalizia del mascara grande comprato da mia mamma. Lo scovolino è grande come la confezione normale, la differenza sta solo nella minor quantità di prodotto essendo una minitaglia. Comunque nella mia classifica personale, i mascara di Dior sono i migliori.
  • minitaglia lipgloss Juicy Tubes di Lancome = anche questo trovato in un cofanetto natalizio di qualche prodotto Lancome di due o tre anni fa. Il colore è rosa chiaro ma in realtà sulle labbra risulta trasparente. Lo uso da solo o per dare un tocco di lucido ad un rossetto mat. Non cola, rimane molto tempo, non si secca e dà un pò di volume alle labbra oltre ad aver un ottimo sapore.
  • Matita nera occhi piccola = un tempo aveva anche una marca...ma a forza di impugnarla se ne è andata via la scritta! In ogni caso, è scriventissima!
  • specchio a forma di cuore di Accessorize = uno dei regali del mio scorso compleanno. Se devo fare dei ritocchi, come ho già detto, uso quello di Clarins altrimenti utilizzo questo per vedere che sia tutto al suo posto!
  • rossetto MAC "Hue"= tra i rossetti ( pochi) che ho avuto di MAC questo è di gran lunga il mio preferito. Ha un colore sano, neutrale e allo stesso tempo è molto idratante. Lo ricomprerò una volta finito.
  • Burrocacao al Karitè de I Provenzali = ma quanto è buono? E' davvero molto carico, ricco e idratante. Se insisto con l'applicazione sulle labbra sembra quasi un gloss!
  • bustina trasparente con mini Kabuki Sephora e qualche applicatore a spugna
  • correttore MAC studio sculpt NC 20 = super coprente e facile da applicare. MAC non sbaglia un colpo
  • MAC Marylin Monroe Powder limited edition = prodotto "vezzo" che in effetti non è indispensabile ma non potevo lasciarmi scappare questa collezione! E' una cipria illuminante, credo che ne farò una recensione prossimamente.
  • MAC Marylin Monroe Blush limited edition in "Legendary" = fard molto delicato color pesca! E' molto elegante e discreto, un pò come i fard che indossava Lei. Anche in questo caso penso che farò una recensione apposta! 




E voi avete fatto un post sulla vostra pochette make up? Mi piacerebbe vedere la vostra! Mettete pure i link nei commenti :)

Nessun commento :

Posta un commento

Grazie per il commento! Scrivi pure il link del tuo blog se ne hai uno e, se ti va, iscriviti tra le mie lettrici per aiutarmi a crescere! :)